Sei in: Home > Organizzazione commissioni

Prima versione: CCS DEL 16.11.2012
Ultima versione: CCS DEL 08.06.2015
Ultimissima versione: CCS Integrato del 13/10/2015


Le commissioni del CCS Integrato in Matematica sono le seguenti:

  1. Giunta

  2. Commissione Monitoraggio e Riesame

  3. Comitato di Indirizzo
  4. Commissione Percorso di Eccellenza

 

Le commissioni del Dipartimento sono le seguenti:

  1. Commissioni Orientamento, Tutorato e Placement
  2. Commissione Prova finale

  3. Commissione Erasmus-Internazionalizzazione

Le commissioni della Scuola di Scienze della Natura sono le seguenti:

Commissioni della Scuola di Scienze della Natura

 


COMMISSIONI DEL CCS INTEGRATO IN MATEMATICA

1. Giunta 

Il Consiglio conferisce alla Giunta potere deliberativo per ciò che concerne l'approvazione dei piani di studio.

Compiti della Giunta

  • Verifica la coerenza dei piani carriera ed esamina quelli individuali e non standard,  con delega all'approvazione;
  • esamina le richieste di trasferimento e passaggio e le relative richieste di riconoscimento di attività formative, con delega all'approvazione.

Composizione della Giunta

La Giunta  è composta da nove membri di cui tre studenti e almeno sei docenti e in più il Presidente dei Corsi di Studio.

Il Presidente può venire sostituito dal Vice-Presidente in caso di necessità. Alle riunioni sono invitati il Direttore del Dipartimento, i Vicedirettori e il Presidente del CdS. 

La Giunta si compone di tre sottocommissioni (delibera del CCS Integrato in Matematica del 13/10/2015)

Per il Corso di Studi in Matematica:

Per il Corso di Studi in Matematica per la Finanza e l'Assicurazione:

Per il Corso di Studi Magistrale  in Matematica:

2. Commissione Monitoraggio e Riesame

Compiti della Commissione Monitoraggio e Riesame

  • Confronto tra docenti e studenti;
  • autovalutazione e stesura del Monitoraggio annuale e del Riesame ciclico del Corso di Studio, ivi compreso il monitoraggio degli interventi correttivi proposti;
  • istruttoria su tematiche relative all'efficacia e alla funzionalità dell'attività didattica (ivi compreso il controllo delle schede insegnamento), dei piani di studio, del tutorato e dei servizi forniti agli studenti; sugli indicatori del Corso di Studio; sull'opinione degli studenti, di cui cura un'adeguata diffusione;
  • di supporto al Presidente del Corso di Studio nella predisposizione e aggiornamento delle informazioni della scheda SUA-CdS;
  • di collegamento con le strutture didattiche di raccordo per i problemi di competenza della Commissione.

Composizione della Commissione Monitoraggio e Riesame

E' composta dal Presidente del Corso di Studio in funzione di Coordinatore, dal suo eventuale Delegato referente dell'Assicurazione della Qualità, e da studenti e docenti, nominati dal Consiglio rispettivamente tra gli iscritti al Corso di studio, su proposta dei rappresentanti degli studenti, e tra i docenti che compongono il Consiglio. La numerosità della Commissione non deve essere inferiore a quattro componenti. Nella composizione della Commissione deve essere favorita la condizione di pariteticità garantendo comunque una partecipazione di studenti pari almeno al 25% e comunque non inferiore a 2. La Commissione è permanente e dura in carica tre anni accademici. Attualmente i suoi componenti sono:

3. Comitato di Indirizzo
 (delibera del Consiglio di Dipartimento del 18.12.2012)

Compiti del Comitato di Indirizzo
L'istituzione del Comitato di Indirizzo è finalizzata al conseguimento dei seguenti obiettivi:
 - attivare collaborazioni riguardanti le attività di tirocinio (nella scuola e nelle aziende), l'orientamento e il sostegno dei giovani laureati per il loro ingresso nell'attività lavorativa;
- consolidare e ampliare le relazioni e la collaborazione con il territorio e con il mondo del lavoro, anche in vista di un rafforzamento delle attività di tirocinio nonché nella prospettiva della formazione permanente;
- individuare nuovi settori significativi del mercato del lavoro, anche al fine di contribuire  al costante aggiornamento dell'offerta formativa dei Corsi di Studio, a tutti i livelli;
- migliorare la comunicazione dell'offerta formativa del Corsi di Studio;
- consentire la periodica consultazione con i Rappresentanti del mondo della produzione, dei servizi e delle professioni, con particolare riferimento alla valutazione dei fabbisogni formativi e degli sbocchi professionali dei laureati, come previsto dall'art. 11, comma 4 del DM 270/2004.

Composizione del Comitato di Indirizzo
Il Comitato di Indirizzo è composto da un numero tra 6 e 14 Membri esterni al Dipartimento, a cui si aggiungono il Direttore del Dipartimento, il presidente del Consiglio Integrato dei Corsi di Studio, un docente membro della Commissione Monitoraggio e Riesame, il referente per il Corso di Studi in Matematica per la Finanza e l'Assicurazione, un rappresentante degli Studenti.

Il Comitato di Indirizzo è presieduto dal presidente del Consiglio Integrato dei Corsi di Studio.

Il Comitato di Indirizzo si riunisce almeno una volta l'anno, anche per via telematica

Membri esterni:

  • Prof. Andrea Beltratti, Eurizon Capital-Intesa San Paolo  
  • Dott. Federico Borio, Intesa San Paolo Vita
  • Dott. Giulio Casuccio, Fondaco SGR, Compagnia San Paolo
  • Prof. Alberto Conte, Accademia delle Scienze di Torino e Compagnia di San Paolo
  • Dott.ssa Daniela Leo, Cassa Depositi e Prestiti
  • Prof. Andrea Malchiodi, Scuola Normale Superiore di Pisa
  • Dott.ssa Paola Marcolongo, Intesa Sanpaolo Assicura S.p.a. 
  • Dott. Renato Ottina, ACG Teamsystem
  • Prof. Pierluigi Pezzini, Liceo Scientifico e Linguistico Statale Niccolò Copernico di Torino
  • Prof. Giorgio Pidello, Liceo Scientifico Statale Carlo Catteneo di Torino
  • Ing. Alfredo Tafuri, coordinatore MESAP
  • Dott. Guglielmo Tomaselli, Telecom Italia Lab 
  • Prof. Rodolfo Zich, Istituto Superiore Mario Boella di Torino e Fondazione Torino Wireless.

Membri del Corso di Studi:

  • Direttore del Dipartimento di Matematica: prof. Alessandro Andretta
  • Presidente del Consiglio dei Corsi di Studi Integrati in Matematica: prof. Paolo Caldiroli
  • Docente rappresentante del Corso di Studi in Matematica per la Finanza e l'assicurazione: prof. Giulo Diale
  • Docente membro della Commissione Monitoraggio e Riesame: prof.ssa Maria Teresa Giraudo
  • Rappresentante degli studenti: Luca Pagano.

 Documenti utili al comitato di indirizzo

5.  Commissione Percorso di Eccellenza

 Compiti della Commissione Percorso di Eccellenza

  1. Ammissione degli studenti e verifica sulle condizioni per il riconoscimento della certificazione finale.
  2. Organizzazione delle attività. Questo include la ricerca dei docenti disponibili a partecipare alle attività, la selezione degli eventuali assegnisti coinvolti, la definizione del calendario delle attività e la loro pubblicizzazione su apposita pagina web sul sito di CampusNet della LT in Matematica. 
  3. Redazione di una relazione annuale per il CCS sull'andamento delle attività e sul profitto degli studenti partecipanti.

Composizione della Commissione Percorso di Eccellenza

La commissione è eletta dal CCS ed è attualmente composta da:

COMMISSIONI DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA "G. PEANO"

1. Commissione Orientamento, tutorato e placement (OTP)

(delibera del CCS in seduta comune  di Matematica del 08.06.2015)

La Commissione Orientamento, tutorato e placement è di Dipartimento.

La Commissione Orientamento, tutorato e placement comprende tre sottocommissioni, una destinata  all'orientamento in entrata, un responsabile per i tutoraggi e una  sottocommissione per l'orientamento in uscita e per l'organizzazione  delle attività di stage.

Compiti della Commissione Orientamento, tutorato e placement.
La sottocommissione orientamento in entrata si occupa di fornire agli  studenti delle scuole, in particolare delle  scuole secondarie di II  grado, informazioni utili e dettagliate sui  corsi di laurea in  Matematica e Matematica per la Finanza e  l'Assicurazione e sui relativi  sbocchi professionali. Il fine è quello  di aiutare gli studenti ad una  scelta del corso di studi responsabile e ponderata, evitando il più  possibile la dispersione e cercando di  attrarre gli studenti che  mostrino più spiccata predisposizione per  studi di carattere  matematico.

Il responsabile tutoraggi si occupa di organizzare attività  di complemento e approfondimento mirate a particolari gruppi di studenti; in particolare cura l'organizzazone di tutorati di eccellenza per gli studenti migliori. Le attività tutorie per  gli studenti dei primi anni sono invece organizzate dal CdS nell'ambito  della programmazione dell'offerta formativa.

La sottocommissione orientamento in uscita (placement) fornisce agli studenti informazioni utili e dettagliate  su possibili attività di stage presso aziende che possano portare  a relativi sbocchi professionali. Questo viene svolto attraverso  incontri periodici con gli studenti, in cui si spiegano le modalità con cui si può attivare uno stage e come prendere contatto con il Job  Placement della Scuola. Inoltre la commissione si occupa di creare  momenti di incontro tra industrie e studenti in cui vengano illustrate  occasioni di stage.

Composizione della Commissione Orientamento, tutorato e placement
Sottocommissione orientamento in entrata
Responsabile tutoraggi Prof. Luigi Vezzoni

Sottocommissione orientamento in uscita (placement)

 2. Commissione Prova Finale

La Commissione Prova Finale opera su delega del Dipartimento.

Compiti della Commissione Prova Finale

La Commissione Prova Finale è delegata a proporre le commissioni di laurea per ciascun Corso di Studio e i nomi dei controrelatori per il Corso di Studio Magistrale. Inoltre coordina l'organizzazione dei seminari per il corso di Math-Lab del Corso di Studio Magistrale.

Composizione della Commissione Prova Finale
La Commissione Prova Finale è formata da due a tre docenti (delibera del CCS Integrato in Matematica del 13/10/2015):

3. Commissione Erasmus-Internazionalizzazione

La Commissione Erasmus-Internazionalizzazione è di Dipartimento ed è stata costituita con delibera del Consiglio di Dipartimento  del 20 luglio 2015.

Compiti della Commissione Erasmus-Internazionalizzazione

La Commissione si occupa:
- del coordinamento, nonché di orientamento e monitoraggio, relativamente alla partecipazione al Programma d'azione comunitaria Erasmus. Alla Commissione, in particolare, sono delegate le deliberazioni relative al riconoscimento dei crediti conseguiti dagli studenti del Dipartimento presso le università ospitanti, che vengono prese nei tempi previsti da accordi e regolamenti competenti;

- del riconoscimento parziale o totale dei crediti ottenuti all'estero dagli studenti stranieri che si iscrivono alle lauree in Matematica di UNITO.
La procedura di riconoscimento è stata semplificata per migliorare la distribuzione dei documenti in formato elettronico e per velocizzare le pratiche che per loro natura richiedono del tempo per essere istruite.

Composizione della Commissione Erasmus-Internazionalizzazione:
La Commissione Erasmus-Internazionalizzazione è formata da:

Ulteriori informazioni sono reperibili sulla pagina web dedicata del Dipartimento

 

COMMISSIONI DELLA SCUOLA DI SCIENZE DELLA NATURA

Commissione Orientamento, Tutorato e Placement: Prof.ssa M. Teresa Giraudo, Prof. Alessandro Oliaro, Prof.ssa Lea Terracini
Commissione Didattica Paritetica: Prof. Guido Magnano
Commissione Progetti Speciali: Prof.ssa Marina Marchisio, Prof.ssa Laura Sacerdote
Commissione Aule: Prof. Walter Dambrosio

Ultimo aggiornamento: 20/09/2017 14:18
Campusnet Unito
Non cliccare qui!