Vai al contenuto pricipale

Gli ex-studenti incontrano gli studenti di oggi


Tra le iniziative di orientamento in uscita proposte agli studenti degli ultimi anni sia delle lauree triennali che di quella magistrale, è previsto un ciclo di incontri in cui laureati presso i corsi di Studi di Matematica dell' Università di Torino attualmente inseriti nel mondo del lavoro  raccontano la propria esperienza di studi e professionale, ripercorrendola negli anni e sottolineando gli aspetti salienti. Tali incontri, organizzati e coordinati da alcuni docenti del Dipartimento, prevedono anche una parte più interattiva e dialogica, in cui viene lasciato spazio agli studenti partecipanti per eventuali domande. Compatibilmente con le disponibilità dei laureati contattati, si cerca di proporre esperienze sufficientemente diversificate sia per ambito lavorativo sia per età degli speaker.

  6 maggio 2019, Massimo Borsero:    si laurea in matematica nel 2011 e consegue il dottorato di ricerca nel 2015. Durante il dottorato si forma nella divulgazione scientifica e comincia a partecipare e organizzare a varie attività di divulgazione, come la Notte dei Ricercatori, l’evento “da Rat-Man a Math-man” con Leo Ortolani e l’incontro realizzato con la Fondazione Fondo Ricerca e Talenti “Geometria ai Minimi Termini”. Finito il dottorato, consegue l’abilitazione all’insegnamento di “Matematica e Scienze” nella Scuola Secondaria di I grado mediante percorso selettivo. Attualmente è docente di ruolo all’Istituto Comprensivo “Parri – Vian” di Torino dopo aver vinto un concorso nazionale, collabora con l’Università di Torino come docente a contratto di didattica e formatore di insegnanti, partecipa alle attività del Laboratorio “S. Polin” per la Ricerca e Sperimentazione di Nuove Tecnologie Assistive per le STEM e del gruppo di ricerca in didattica della matematica e si occupa di alcuni eventi di divulgazione nel territorio torinese.
  6 maggio 2019, Maura Macrì:    dopo essersi laureata in matematica, ha proseguito la carriera universitaria frequentando il dottorato sempre a Torino, con una tesi in geometria differenziale. Nonostante l'esperienza positiva del dottorato, ha deciso di non proseguire su questa strada e di cercare lavoro in un'azienda privata. Fortunatamente la prima esperienza lavorativa si è rivelata molto soddisfacente e sta tuttora lavorando presso la stessa azienda, Irion, che si occupa di Data Management tramite un software di proprietà. Presso Irion sviluppa soluzioni personalizzate per i clienti usando il software Irion.  

  19 novembre 2018, Carola Ibba: dopo il diploma al liceo classico e la laurea triennale, si iscrive alla laurea Magistrale in Matematica,indirizzo teorico. Nonostante una grande passione per gli aspetti filosofici e fondazionali della matematica, incuriosita di capire perché si ricerchino matematici nell’ambito della consulenza informatica, si iscrive ad un corso di programmazione Java, finanziato da Accenture, a Milano. In quell’ambiente si mette, un po’ pergioco e nonostante debba ancora terminare gli studi, a mandare il suo curriculum a diverse aziende. Dopo alcuni riscontri positivi, trova Target Reply, di cui si innamora dopo il primo colloquio e dove attualmente lavora, nel ruolo di consulente BI, Data Engineer e data Scientist.

19 novembre 2018, Fabrizio Timo: dopo la laurea triennale in Matematica per la Finanza e e l'Assicurazione nel 2015, si iscrive al corso magistrale Quantitative Finance and Insurance. Durante gli studi partecipa a varie attivitá, tra cui:

  • workshop “The Future Makers” presso Boston Consulting Group, a seguito del quale fonda l’omonima associazione, di cui diventa Segretario;
  • collaborazione con Fondazione CRT nel Progetto Diderot “Digital Mate Training”, per portare un nuovo approccio alla matematica nelle scuole superiori del Piemonte e Valle d’Aosta.
Dopo la laurea magistrale nel 2017, con una tesi sperimentale sull’applicazione congiunta del modello di Merton e Markov chains nell’ambito della normativa internazionale IFRS9, svolta presso Ernst&Young, lavora in Deloitte per alcuni mesi prima di entrare in BCE, nel DG Statistics, ove attualmente lavora.   10 aprile 2018, Francesca Giraudo: si laurea in Matematica nel 2014 con una tesi di Analisi sul Teorema 1/4 di Kadec. Successivamente lavora per quasi due anni come analista funzionale per Accenture Spa su progetti relativi all'ambito automotive. Seguendo poi la passione per l'insegnamento della matematica, inizia nel gennaio 2016 a lavorare in una scuola secondaria e serale. Volendo approfondire la propria preparazione e volendo sperimentare nuovi approcci didatttici promossi da sistemi educativi differenti, si trasferisce a Londra nel settembre 2016 dove consegue il Postgraduate Certificate in Education presso la St Mary's University. Ottenuta la certificazione di Newly Qualified Teacher, inizia nel 2017 ad insegnare presso la scuola St Michael's Catholic College, dove tuttora lavora contribuendo anche ad un progetto di ricerca interno all'istituto.   10 aprile 2018,  Shuyi Yang: qualche mese prima di laurearsi, nel febbraio del 2016, viene assunto come research assistant presso l'istituto IGIER dell'Università Bocconi per un progetto su Early Warning System. Nell'estate dello stesso anno si laurea in Matematica con una tesi su grafi aleatori e contemporaneamente riceve il Master in Economics dal Collegio Carlo Alberto grazie al Programma Allievi. Inizia quindi a lavorare nel Big Data Lab di Intesa Sanpaolo dove applica tecniche statistiche e algoritmi di machine learning per costruire modelli predittivi in vari ambiti della banca. 

 

14 novembre 2017, Daniele Manzone:  Si laurea in Matematica nell'ottobre del 2013 con una tesi sperimentale di Didattica della Matematica, svolta con il Prof. Arzarello, in cui ha approfondito le potenzialità degli strumenti reali e virtuali nella costruzione dei concetti matematici per gli studenti dei licei scientifici. Dopo una supplenza breve in una scuola secondaria di primo grado, la Scuola Ebraica di Torino, vive quattro mesi a Londra per affinare la conoscenza della lingua inglese in modo da portar dar seguito ai progetti di ricerca avviati con la presentazione della tesi in conferenze internazionali. Nell'estate del 2014 sceglie di intraprendere definitivamente la strada dell'insegnamento. Si abilita come docente di matematica e fisica nei licei nel 2015 attraverso il TFA II ciclo e vince il Concorso Docenti 2016 per entrare in ruolo. Durante il percorso abilitativo insegna per tre anni scolastici nei Licei Scientifici dell'Istituto Sociale e da settembre 2017 insegna nella scuola pubblica al Liceo Linguistico Santorre di Santarosa. Oltre alla titolarità di cattedra nella scuola, continua la ricerca e le collaborazioni con il Dipartimento di Matematica dell'Università di Torino, partecipando a diverse conferenze e pubblicando alcuni articoli, è autore di libri di testo per le scuole superiori ed è il titolare dei progetti di miglioramento dell'asse matematico della Scuola Ebraica di Torino.

14 novembre 2017, Matteo Sacchet:  Laureato in Matematica nel luglio 2013, incomincia il percorso del Dottorato di Ricerca presso l'Università di Torino in cotutela con Justus-Liebig Universität Gießen (Germania), lavorando nel ramo di Analisi Matematica, con una tesi dal titolo "Due sistemi non-lineari dalla Fisica Matematica". Durante i 3 anni di dottorato, partecipa a molte iniziative didattiche, soprattutto sulla didattica a distanza e sull'utilizzo delle nuove tecnologie, sia nell'ambito di corsi universitari, sia nei progetti dell'Università di Torino e del Dipartimento di Matematica. Tali esperienze porteranno, al termine del Dottorato di Ricerca, ad ottenere una borsa di ricerca per il coordinamento del progetto Start@UniTO, progetto di ateneo, volto a favorire la transizione tra scuola secondaria e università e a accelerare il percorso accademico del primo anno.  

19 aprile 2017, Sara Borlengo : Si laurea in Matematica ad ottobre del 2012 con una tesi sperimentale sulla modellizzazione numerica della crescita di un tessuto epiteliale, stesa a seguito di uno stage presso un ente di ricerca contro il cancro. Si appassiona alla didattica e alla divulgazione matematica attraverso due esperienze significative: la collaborazione con il Progetto Diderot della Fondazione CRT per portare un nuovo approccio alla matematica nelle scuole superiori del Piemonte, e un Corso di specializzazione in Divulgazione della Scienza presso il Rasoio di Occam, in collaborazione con l'Università di Torino. Pertanto, dopo un anno di borsa di ricerca (statistica epidemiologica e modellizzazione numerica presso il Politecnico di Torino) e un anno di consulenza informatica presso la Blue Sof Consulting, entra nel mondo della scuola: si abilita nell'insegnamento della matematica e della fisica nella scuola superiore e dopo due anni di supplenza inizia ad insegnare (da quest'anno) a tempo indeterminato in un Liceo Scientifico e Linguistico.

19 aprile 2017, Riccardo Turolla : Si laurea in Matematica a dicembre del 2006 con una tesi in Analisi armonica. Nel 2007 inizia a lavorare come stagista presso la Seat Pagine Gialle come sviluppatore Java. Da dicembre dello stesso anno inizia a lavorare come consultente IT in Iride Energia dove acquisisce competenze funzionali sul mondo dell'energia (GAS e Energia Elettrica) e tecniche su database Oracle. Da maggio 2008 lavora presso Altran Italia, come consulente, analista e programmatore, princiapalmente su due software gestionali (CRM e Billing) per aziende operanti nel settore Energia. Da novembre 2013 lavora in Sinte Srl, azienda di servizi che gestisce un software dedicato alle società di vendita di gas e energia, dove oggi è responsabile del delivery.

1 dicembre 2016, Antonio Coschera : si laurea in Matematica  (Indirizzo Probabilistico) a Torino nel dicembre 2015. Lavora da febbraio 2016  in FCA Bank nel reparto di Business Intelligence presso il quale si occupa di  attività legate al Management Information System, il cui obiettivo è quello di predisporre sistemi logici di lettura degli indicatori di performance aziendale, e al Customer Value, il cui obiettivo è quello di organizzare su base logica e statistica gli eventi comportamentali del cliente finale.

1 dicembre 2016, Leonardo Botto :  si laurea in Matematica a Torino nel luglio 2015 con una tesi in topologia algebrica. Ad ottobre inizia a lavorare per il gruppo Unicredit. In un prima fase opera con strumenti di BI (DataStage) su un progetto per la correzione massiva di errori. Dopo qualche mese inizia a seguire il progetto "a monte", in cui è impegnato tuttora: utilizzando la suite SAS, si occupa di implementare sistemi di BI per la ricerca e la segnalazione di errori e anomalie all'interno dei database della banca e la loro successiva analisi statistica.

30 maggio 2016, Chiara Ghigo: si laurea in Matematica a Torino nel ottobre 2012. Decide di fare un'esperienza negli Stati Uniti e inizia un internship in California con una multinazionale italiana: Marposs. Marposs è un'azienda leader nella produzione di misuratori per il monitoraggio della qualità della produzione industriale e presso di loro Chiara inizia a fare ricerca su su un loro strumento di misurazione ottica. Ritornata in Italia inizia a lavorare in Reale Mutua (area business) come analista del portafoglio clienti della Compagnia. In per i primi due anni  in Reale Mutua, Chiara si specializza nelle profilazione e nella modellizzazione dei comportamenti di acquisto dell'clientela nell'area CRM.
Da circa un anno, Chiara è impegnata nell'area Campaign, area nella quale applica le sue competenze analitiche in ottica business per la realizzazione di campagne commerciali

 

28 maggio 2015, Paolo Panarese: ha conseguito nel 1995 una Laurea in Matematica presso l'Università di Torino e nel 1999 un Ph.D in Matematica presso l'Università di Bologna. Dopo un periodo come ricercatore presso l'Università di Torino nel 2000 e come Technical Support presso l'azienda di consulenza Teoresi nel 2001, Paolo lavora dal 2002 presso MathWorks come Senior Training Engineer, insegnando ad aziende e Università vari corsi su programmazione, modellizzazione matematica, simulazione di sistemi dinamici, analisi statistica e Machine Learning. Paolo è anche Team Leader per implementazione di metodologie software. Paolo ha avuto collaborazioni con il MOX di Milano, l'IUSS di Pavia, ed il XIX Congresso UMI a Bologna. Oggi ci racconta la sua esperienza di matematico che da anni lavora presso MathWorks, multinazionale americana - fondata dal Prof. Cleve Moler - che sviluppa il software MATLAB e Simulink per il calcolo scientifico e la simulazione.

26 marzo 2015, Andrea Mauro: si laurea in Matematica a Torino nell'ottobre 2011. Inizia a lavorare in List Spa nel gennaio 2012 come sviluppatore software. In particolare si occupa di applicazioni informatiche nell'ideazione e nella produzione di sistemi innovativi per il mondo finanziario.

 

15 ottobre 2014, Lisa Tessitore: si laurea in Matematica a Torino nel novembre 2000. Inizia a lavorare in CSI (pubblica amministrazione) con SAS per la ricerca in ambito di modelli demografici e poi sull'implementazione di sistemi di BI per query e reporting sui dati. Da un paio d'anni è consulente presso Unipol-Sai. Inizia con la gestione sistemi di BI per la reportistica di bilancio e il modello sinistri e denunce. Al momento si occupa di un sistema per Solvency (direttiva europea analoga a Basilea per le banche) per monitorare e valutare il rischio assunto dalle società in accordo con le autorità di vigilanza (IVASS).

Ultimo aggiornamento: 03/05/2019 12:25

Non cliccare qui!