Vai al contenuto principale

Commissioni

Le commissioni del corso di studi integrato di matematica sono le seguenti:

Il Consiglio conferisce alla Giunta potere deliberativo per ciò che concerne l'approvazione dei piani di studio.

Compiti della giunta

  • Verifica la coerenza dei piani carriera ed esamina quelli individuali e non standard,  con delega all'approvazione;
  • esamina le richieste di trasferimento e passaggio e le relative richieste di riconoscimento di attività formative, con delega all'approvazione.

Composizione della giunta

La Giunta  è composta dal Presidente del CCS, che la presiede e da sei docenti.

Il Presidente può venire sostituito dal Vice-Presidente in caso di necessità. Alle riunioni sono invitati il Direttore del Dipartimento, i Vicedirettori e il Presidente del CdS. 

La Giunta si compone di tre sottocommissioni

Per il Corso di Studi in Matematica:

Per il Corso di Studi in Matematica per la Finanza e l'Assicurazione:

Per il Corso di Studi Magistrale  in Matematica:

Funzione

Nel Consiglio di Corso di Studio è istituita la Commissione Monitoraggio e Riesame, che è composta dal Presidente del Corso di Studio in funzione di Coordinatore, dal suo Delegato referente dell'Assicurazione della Qualità, da docenti e studenti/studentesse, nominati dal Consiglio rispettivamente tra i docenti che compongono il Consiglio e gli iscritti al Corso di Studio, su proposta dei rappresentanti della componente studentesca.

La Commissione ha le seguenti funzioni di:

  • monitoraggio, confronto tra docenti e studenti/studentesse e istruttoria su tematiche relative all'efficacia e alla funzionalità dell'attività didattica, dei piani di studio, delle schede insegnamento, del tutorato e dei servizi forniti agli studenti, degli indicatori del Corso di Studio e dell'opinione degli studenti;
  • autovalutazione e stesura dei Rapporti di Riesame del Corso di Studio e monitoraggio degli interventi correttivi proposti; 
  • supporto al Presidente del Corso di Studio nella predisposizione e aggiornamento delle informazioni della scheda SUA-CdS;
  • collegamento con le strutture didattiche di raccordo per i problemi di competenza della Commissione.

Verbali della Commissione Monitoraggio e Riesame

Compiti della commissione monitoraggio e riesame

  • Confronto tra docenti e studenti;
  • autovalutazione e stesura del Monitoraggio annuale e del Riesame ciclico del Corso di Studio, ivi compreso il monitoraggio degli interventi correttivi proposti;
  • istruttoria su tematiche relative all'efficacia e alla funzionalità dell'attività didattica (ivi compreso il controllo delle schede insegnamento), dei piani di studio, del tutorato e dei servizi forniti agli studenti; sugli indicatori del Corso di Studio; sull'opinione degli studenti, di cui cura un'adeguata diffusione;
  • di supporto al Presidente del Corso di Studio nella predisposizione e aggiornamento delle informazioni della scheda SUA-CdS;
  • di collegamento con le strutture didattiche di raccordo per i problemi di competenza della Commissione.

 

Attualmente i componenti della commissione monitoraggio e riesame sono:

Compiti del comitato di indirizzo
L'istituzione del Comitato di Indirizzo è finalizzata al conseguimento dei seguenti obiettivi:  - attivare collaborazioni riguardanti le attività di tirocinio (nella scuola e nelle aziende), l'orientamento e il sostegno dei giovani laureati per il loro ingresso nell'attività lavorativa; - consolidare e ampliare le relazioni e la collaborazione con il territorio e con il mondo del lavoro, anche in vista di un rafforzamento delle attività di tirocinio nonché nella prospettiva della formazione permanente; - individuare nuovi settori significativi del mercato del lavoro, anche al fine di contribuire  al costante aggiornamento dell'offerta formativa dei Corsi di Studio, a tutti i livelli; - migliorare la comunicazione dell'offerta formativa del Corsi di Studio; - consentire la periodica consultazione con i Rappresentanti del mondo della produzione, dei servizi e delle professioni, con particolare riferimento alla valutazione dei fabbisogni formativi e degli sbocchi professionali dei laureati, come previsto dall'art. 11, comma 4 del DM 270/2004.

Composizione del comitato di indirizzo
Il Comitato di Indirizzo è composto da un numero tra 6 e 14 membri esterni al Dipartimento, a cui si aggiungono il Direttore del Dipartimento, il presidente del Consiglio Integrato dei Corsi di Studio, un docente membro della Commissione Monitoraggio e Riesame, il referente per il Corso di Studi in Matematica per la Finanza e l'Assicurazione, un rappresentante degli Studenti.

Il Comitato di Indirizzo è presieduto dal presidente del Consiglio Integrato dei Corsi di Studio.

Il Comitato di Indirizzo si riunisce di norma una volta l'anno, almeno una volta ogni tre anni, anche per via telematica.

Membri esterni:

  • Prof. Alfredo Tafuri, Mesap  
  • Dott. Federico Borio, Intesa San Paolo Vita
  • Dott. Giulio Casuccio, Fondaco SGR, Compagnia San Paolo
  • Prof. Andrea Malchiodi, docente della Scuola Normale Superiore di Pisa
  • Dott. Mattia Bergomi, SDG Group
  • Dott. Guglielmo Tomaselli, Telecom Italia
  • Prof.Massimo Borsero, docente di scuola secondaria di primo grado 
  • Prof. Mario Edoardo Bertaina, direttore del Master Universitario di II livello in Mathematical and Physical methods for Space Sciences e docente del Dipartimento di Fisica
  • Prof.ssa Vivina Barutello, docente del CCS integrato di Matematica e direttrice del Master Universitario di II livello in Mathematical and Physical methods for Aviation Sciences
  • Prof. Matteo Baldoni, docente del Dipartimento di Informatica
  • Prof. Paolo Caldiroli, vice coordinatore del Dottorato in Matematica

Membri del Corso di Studi:

  • Direttore del Dipartimento di Matematica: prof.ssa Susanna Terracini
  • Presidente del Consiglio dei Corsi di Studi Integrati in Matematica: prof. Matteo Viale
  • Docente rappresentante del Corso di Studi in Matematica per la Finanza e l'assicurazione: prof. Luca Regis
  • Docente membro della Commissione Monitoraggio e Riesame: prof. Alberto Albano
  • Rappresentante degli studenti: Elisa Antuca.

 Documenti utili al comitato di indirizzo

Compiti della commissione percorso di eccellenza

  • Ammissione degli studenti e verifica sulle condizioni per il riconoscimento della certificazione finale.
  • Organizzazione delle attività. Questo include la ricerca dei docenti disponibili a partecipare alle attività, la selezione degli eventuali assegnisti coinvolti, la definizione del calendario delle attività e la loro pubblicizzazione su apposita pagina web sul sito di CampusNet della LT in Matematica. 
  • Redazione di una relazione annuale per il CCS sull'andamento delle attività e sul profitto degli studenti partecipanti.

Composizione della commissione percorso di eccellenza

La commissione è nominata dal CCS ed è attualmente composta da:

Il responsabili didattici per la mobilità internazionale del CCS Integrato di Matematica sono i professori Lorenzo Fatibene e Alberto Albano



Commissioni dipartimentali

Il CCS si avvale dell'ausilio delle Commissioni del Dipartimento di Matematica che hanno competenze di rilievo per il buon funzionamento dei corsi di studio:

Commissioni della scuola di scienze della natura

 

 

Ultimo aggiornamento: 08/11/2023 11:34

Location: https://www.matematica.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!